Vigilfuoco Calabria
Stampa

La notte del 7 maggio intorno alle ore 22, la sala operativa 115 del Comando Provinciale di Crotone è ricevuto numerose chiamate da cittadini che avevano sentito a causa di un forte boato nel quartiere Lampanaro del comune di Crotone.

 

Data la gravità dell'evento, la sala operativa ha immediatamente mandato sul posto 2 squadre operative con 2 automezzi antincendio ed il funzionario di soccorso.

Per cause in corso di accertamento, un'esplosione aveva divelto le pareti di un appartamento posto al III piano di un edificio. I Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo due persone coinvolte nell'esplosione, altre erano già state soccorse e trasportate in ospedale, fra cui due bambini. Una donna 54enne è stata estratta già priva di vite, mentre un uomo 43enne estratto vivo è poi deceduto in ospedale.

I Vigili del Fuoco hanno lavorato durante tutta la notte per la messa in sicurezza dello stabile e per le successive valutazioni. Sul posto presenti Polizia di Stato, sanitari del 118, Carabinieri e Polizia Locale per quanto di competenza.

 


© Graficadaptive™ 2012. All rights reserved.